fbpx

Articles Posted in the " il politofilo " Category

  • Lettera alle Sardine di Palermo

    di Giovanni Rosciglione Care Sardine vicine e lontane, sono molto felice del flash mob che stasera – ne sono certo – riempirà piazza Massimo di migliaia di giovani che si ribellano alla decadenza della politica e al rischio di ritrovarci nella preistoria della vita pubblica. Cito il punto 2 del vostro manifesto “È possibile cambiare […]


  • Leonardo Sciascia come lo ricordiamo e come lo ricorderemo

    A trenta anni esatti dalla scomparsa, lo scrittore siciliano è da rileggere. Non è mai stato realmente compreso in una Sicilia con poca memoria di Giovanni Rosciglione Scriveva Leonardo Sciascia su L’Espresso, il 27 aprile 1980: “… Nel fenomeno mafioso, cui d solito si fa richiamo a paragone di ogni altra associazione segreta criminale, il […]


  • La politica non si fa solo d’estate: la saggezza di Samson

    di Giovanni Rosciglione Samson, il ragazzo che viene dal dalle zone a sud della Libia parla bene e sa quel che dice. Lo vedi subito di spalle con le sue esplosive treccine giamaicane nel video della multiculturale di Repubblica (qui) è il primo che si avvicina a Maurizio Martina, Segretario Generale del PD che, nel suo […]



  • La scatola di tonno e il miracolo della memoria

    di Giovanni Rosciglione Le due pagine che vedete in foto sono di un piccolo volume della fine dell’ottocento appartenente a mio nonno, che come potrete notare era anche molto romantico… Non si meraviglierà nessuno (spero) se il cinico Politofilo sfogli e legga spesso questo libro che contiene le poesie di Giacomo Leopardi: mi permetto il […]


  • Quanto è bella la nostra Costituzione. Quando conviene

    di Giovanni Rosciglione Ieri, Primo Maggio festa del lavoro per l’Italia e, per la Chiesa, San Giuseppe Lavoratore (autonomo, falegname) questi nella foto hanno, nelle varie interviste, hanno proposto di modificare l’articolo 1 (quello fondativo) della Costituzione Italiana da “L’Italia è una repubblica fondata sul lavoro” a “L’Italia e’ una repubblica fondata su i lavoratori”. Quello […]


  • La politica a Cinque Stelle nella Magna Grecia

    di Giovanni Rosciglione Il Movimento Cinque Stelle ha testato la sua strategia in Sicilia, perché la mia Isola è da sempre il “ventre molle” del Paese. Qui ha avuto i primi exploit; è in Sicilia che Grillo ha deciso di arrivare a nuoto dall’altra parte dello stretto, interpretando, anche plasticamente, l’occupazione della terra promessa della […]


  • Pasquetta a Bardonecchia e i collegamenti pericolosi

    di Giovanni Rosciglione Continua il dibattito sui fatti di Bardonecchia e sulla altezzosa e sgarbata esibizione della Gendarmeria Francese, che, in terra italiana, ha messo in scena un blitz napoleonico alla ricerca di terroristi travestiti da emigranti. Ha fatto bene il governo italiano a protestare e a chiedere alla sorella Francia chiarimenti e scuse. Ma ho […]



  • Serge Latouche, Giggetto e l’economia del senza

    di Giovanni Rosciglione   Emilio Isgrò (Barcellona Pozzo di Gotto, 6 ottobre 1937) è un artista e scrittore italiano, noto per il linguaggio artistico della “cancellatura”. Debbo allora ricredermi ed ammettere che Giggetto Di Maio (forse con qualche spinta della Casaleggio Associati) non è così ignorante come molti – me compreso – lo descrivevano. Perché infatti le opere di Emilio Isgrò hanno […]