21 Febbraio 2024

1 thought on “L’irriducibile fascista che amava menare la gente a Porto Empedocle

  1. Gentile Pasquale Hamel, leggendo il suo gradevole articolo sul fascimo a Porto Empedocle ed essendo un’empedoclina “emigrata” ma di vivida memoria “marinisa”, ho ricordato alcuni episodi di cui parlava spesso mio padre e nella fattispecie proprio della militanza fascista di Ciccio Veronica, in particolare degli episodi delle purghe che somministrava ai dissidenti. Non sapevo però che alla fine lo avessero destituito da ogni incarico. Con stima
    Anna Maria Bonfiglio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Verified by MonsterInsights