fbpx

Articles Posted in the " Politica " Category

  • Umbria, nei numeri il flop dell’alleanza strategica Pd-Cinque Stelle

    di Vincenzo Pino La sconfitta del centrosinistra in Umbria con l’asse Pd-M5S era nell’aria. Le proporzioni largamente immaginabili. Il centrodestra trionfa alla grande. E dal risultato dei singoli partiti si ha la chiave di lettura su quanto realmente successo. Che è inequivocabile specie sull’alleanza inedita tra Pd e Cinque Stelle. Dove paradossalmente il Pd regge […]


  • Alleanza strategica Pd-M5S. Crescono i dubbi dopo il servizio di Report

    di Vincenzo Pino Nell’indifferenza generale, grazie all’astensione del Movimento Cinque Stelle nel Parlamento Europeo, è stata bocciata la risoluzione sui porti aperti alle Ong, che soccorrono e salvano i naufraghi. Se sommiamo questo elemento alla pervicace resistenza del Movimento Cinque Stelle nel difendere la sostanza del decreto sicurezza salvininano, si conferma la sostanziale continuità con […]


  • Immigrazione contributo fondamentale alla ricchezza dell’Italia. Ecco i dati

    di Pietro Scaglione Non vi è alcuna invasione in corso in Italia. Il Paese ha un tasso migratorio inferiore a molte altre nazioni e l’immigrazione contribuisce al Pil per il 9%. I dati ufficiali che smontano stereotipi e pregiudizi sono contenuti nel Dossier Statistico 2019 sull’Immigrazione, elaborato da IDOS – Centro Studi e Ricerche sull’immigrazione , in […]


  • Il sorrisino di Bersani in TV e l’intervista di Renzi al Corriere

    di Vincenzo Pino L’esposizione dei sondaggi della settimana a Piazza Pulita descrive la progressiva caduta dei partiti di governo e il recupero di quelli di centro destra che ormai li sopravanzerebbe di quasi due punti. Li aveva seguiti con gli occhi bassi e con le mani intrecciate nervosamente, Bersani, questi dati, specie quando davano Italia […]


  • Cartabianca e Huffington Post continuano a dare numeri da egolatria

    di Vincenzo Pino Alcuni avevano preconizzato il flop della Leopolda, quando invece la partecipazione all’evento è stata tre volte superiore a quella dell’anno scorso, tipo la Annunziata. Altri ancora hanno rumoreggiato da qualche talk show televisivo, ed hanno parlato di Italia Viva al 3,5% dei consensi dopo due giorni dall’evento. Forse confondono questi dati con […]


  • Pd e Italia Viva, una difficile convivenza alterata dalla stampa

    di Vncenzo Pino La stampa alimenta una narrazione della politica che cambia riferimenti e scenari ogni giorno. A fronte di una serie di richieste di modifica alla manovra, avanzate in contemporanea, da Italia Viva e Movimento Cinque Stelle, si è subito parlato di un asse Renzi-Di Maio contro quello Zingaretti-Conte. Accolte da parte di Conte […]


  • Venduti a Mosca. Report svela il vero motto della Lega

    di Gabriele Bonafede Grazie a un servizio di Report su Rai Tre dal titolo “La fabbrica della paura“, milioni di persone finalmente iniziano a sapere quale è il vero disegno di Lega e Fratelli d’Italia. Quest’ultimo partito forse dovrebbe cambiare il nome in “Fratelli di Russia”. La Lega e FdI, stando a Report ma non […]


  • Elezioni in Umbria, otto personaggi in cerca di voti

    di Gabriele Bonafede Domenica 27 ottobre si vota per le elezioni regionali in Umbria. Si tratta di un voto che servirà a rinnovare l’assemblea legislativa della Regione ed eleggere il nuovo Presidente della giunta, ma che ha evidenti implicazioni anche sul piano nazionale. Quello in Umbria è infatti il primo appuntamento elettorale in cui il […]


  • Cresce il centrodestra. In calo le forze di governo tranne Italia Viva

    di Vincenzo Pino In sintesi i risultati del sondaggio del lunedì di Swg trasmesso dal Tg La7 si possono riassumere così: cresce dell’1,7% il centrodestra mentre perde l’1,4% lo schieramento che appoggia il governo. Per quanto riguarda la composizione interna alle diverse forze politiche del centro destra sono tutte in crescita ad eccezione di Cambiamo […]


  • Leopolda e Italia Viva spiccano il volo di fronte a una stampa disattenta

    di Vincenzo Pino Sono stato alla Leopolda per il secondo anno di seguito e mi ero prenotato ancor prima che Italia Viva nascesse. È facile immaginarsi come a seguito di quella scelta l’interesse alla partecipazione fosse aumentato a dismisura. Per averne un’idea, non avevo mai fatto una fila così se non al Quai d’Orsay per […]