fbpx

Articles Posted in the " Governo " Category

  • Un talk show che si dimostra senza intese con i fatti

    di Vincenzo Pino Ci ha tenuto la Berlinguer nel talk show Cartabianca  a sottolineare come i suoi sondaggi siano diversi dagli altri. Magari per giustificare quanto si discostino nel sopravvalutare il Pd e sottostimare Italia Viva. E per questo non li prenderemo più in considerazione. Questi sondaggi”diversi” davano, infatti,  il candidato di centro sinistra vincente […]


  • Governo M5S-PD, tamburi nella notte tra Conte e Di Maio

    di Vincenzo Pino Non è tanto la qualità dei ministri, che sarebbe largamente accettabile, per un governo di coalizione. Questo governo, purtroppo, nasce con un tarlo all’origine di ben più pesante portata e gravità. Appare ormai evidente che sullo stesso si stia scaricando la guerra interna dei Cinque Stelle, per l’egemonia e la leadership del […]


  • Un governo legittimo e rappresentativo del consenso

    di Vincenzo Pino In un regime parlamentare regolato da una legge elettorale prevalentemente proporzionale tutti i governi che ottengono la maggioranza sono legittimi, al di là della coerenza politica. Lo sa bene la Lega che, scesa in campo con una coalizione ed un programma di centro destra nel 2018, si è alleata con una forza […]


  • Il nuovo momento di Zingaretti sullo sfondo di Berlinguer

    di Vincenzo Pino Interloquisce ora con Grillo e lo incoraggia a non stancarsi in questa sua battaglia a sostenere il tentativo di governo giallo rosso, Nicola Zingaretti. Ha sostituito il vecchio schema del confronto esclusivo tra forze politiche e si è dato una veste più istituzionale, stabilendo un raccordo diretto con Conte, dopo aver fissato […]


  • Salvini e lo sberleffo

    di Vincenzo Pino Al personaggio Salvini deve fare più male lo sberleffo di qualche ragazzino buontempone piuttosto che la batosta sul caso Siri. Perché sul caso Siri c’è stato un mese di minacce politiche, di promesse, di ritorsioni, un linguaggio truce insomma, che si adatta al personaggio con il fucile in mano e con gli […]


  • Un medico per curare il governo

    di Giovanni Rosciglione   Si è passati da quota cento a quota ottomila, Everest compreso. Reddito di cittadinanza o reddito di sudditanza? Pare che siano tutti orban. Il Presidente ha le adenoidi troppo gonfie. Insomma il Governo è malato. Molto malato. Si chiama un dottore: un luminare della medicina di governo. Arriva con affettuosa sollecitudine […]


  • Diciamo la verità, Zagrebelsky: questo governo è un poco figlio tuo

    di Vincenzo Pino A Propaganda live è andata in onda la performance televisiva di Zagrebelsky, nemico giurato della riforma costituzionale e grande alfiere del “No” al Referendum istituzionale. Nel suo intervento ha polarizzato i suoi argomenti, più che contro l’impianto complessivo di riforma, sul sistema elettorale che a questo era connesso, cioè il sistema elettorale maggioritario. Si sa che […]


  • L’angusto schema di sinistre alleanze da D’Alema a Zingaretti

    di Vincenzo Pino Le vecchie categorie di destra e sinistra faranno i conti con la storia? Non è la prima volta che ci si trova a discettare sul “tasso di sinistrismo” delle forze politiche che hanno vinto le elezioni , lasciando il centrosinistra all’opposizione. Con Zingaretti ci si ritrova così a tattiche già praticate da […]


  • Manovra finanziaria, povertà e il coraggio della realtà

    di Vincenzo Pino L’hanno etichettata la manovra del popolo i pentastellati. Hanno bisogno di simboleggiare in ogni occasione il vuoto di proposta con la suggestione degli slogan. Decaduta la terza repubblica, riposta quella del governo voluto dai cittadini, si sono lanciati ora in questa formula. Condita dalle amplificazioni del solito noto che assegna alla prossima […]


  • Il governo Legastella contro il lavoro

    di Vincenzo Pino Il grande assente nel dibattito politico e nel Def sembra essere la creazione di lavoro. È ormai consolidato nell’orientamento di questo governo la distruzione del lavoro: hanno cominciato con quello  a tempo determinato che si sarebbe, nell’opinione dell’attualegoverno, miracolosamente trasformato in stabile. Ma non è così ed e lo stesso governo è […]