fbpx

Articles Posted in the " Decamerone " Category

  • Regione Siciliana calcola calendario Maya. Fine del mondo è stata ieri

    di Gabriele Bonafede Il calcolo sbagliato dei pazienti Covid-19 in Sicilia è comprensibile, visto che gli esperti della Regione Siciliana sono stati faticosamente impegnati nel calcolare anche il giorno e l’ora della fine del mondo prevista dal calendario Maya. Giusto occuparsi di questo aspetto dell’emergenza. D’altronde, se c’è la fine del mondo, perché occuparsi dell’emergenza […]



  • La paura senza limite e misura: corsi e ricorsi di storiche epidemie

    di Elena Beninati La paura è sopra ogni cosa, la paura di non sapere esattamente perché provare paura. Un volto misconosciuto che ha le sembianze dell’angoscia. Un virus ignaro di aver portato guerra, che miete terrore e disperazione. Siamo tutti Pericle alle porte della città che giurò di domare. Siamo come Pericle, l’eroe combattente che […]


  • Dai tetti di Palermo cinema e poesia. Grandi registi prendete appunti

    La rivolta della grigliata pasquale allo “Sperone” è stata vera poesia. Cruda e surreale umanità allo stato brado. Plot e personaggi degni di un Quentin Tarantino di Geppo Ariafina Mettetela come volete, potete pure storcere il naso schifati o impegnarvi a sciorinare improperi e sprezzanti ingiurie all’incoscienza stomachevole e perniciosa degli improvvidi protagonisti. Ma le […]



  • A favore (o in difesa) di un ottantenne

    “Vincere la paura è l’inizio della saggezza” Bertrand Russell di Franco Maria Romano L’invecchiamento biologico comporta la perdita di strutture e funzioni dell’organismo e ciò si accompagna ad un aumentato rischio di mortalità. Differenziare un invecchiamento fisiologico da un invecchiamento gravato da malattia non è sempre facile. I parametri biologici e le prestazioni funzionali dell’anziano […]


  • La Nonna, la spagnola e l’Italia alle prese con il coronavirus

    di Gabriele Bonafede I nostri nonni hanno conosciuto e superato l’epidemia della spagnola. Una “influenza” che fece milioni di vittime nel mondo, come tutti oggi sanno dopo il bombardamento di informazioni e opinioni sul coronavirus. Mia nonna in particolare, raccontava a volte di quella esperienza terribile. E di solito cominciava dicendo che era sopravvissuta a […]