fbpx

Articles Posted in the " Cinque Stelle " Category

  • Cinque Stelle in calo: si rafforza il centro destra. Sondaggi e tendenze

    di Vincenzo Pino  “I cinque stelle precipitati al terzo posto nei consensi, con una perdita rispetto al mese precedente di due punti. Il che li colloca ora al 18%”. Lo ha segnalato in questi giorni plasticamente Demopolis nel suo sondaggio mensile di novembre 2019. L’altro dato da segnalare in questa rilevazione è la crescita di […]


  • I grillini siciliani dalla Terra Piatta al Tunnel delle Sirene

    di Gabriele Bonafede Se non ci fossero i loro progetti mitologici non ci sarebbe divertimento: i grillini in Sicilia. Pochi mesi fa avevano presentato un progetto che presupponeva la terra piatta in Sicilia (qui il nostro articolo). Una specie di “tubo-treno” avveniristico di produzione Musk che avrebbe portato i siciliani in soli dieci minuti a […]


  • La soluzione per Ilva bloccata dalla Lezzi. E Di Maio subisce ancora

    di Vincenzo Pino “Se si fa lo scudo penale io non tengo i miei” squittisce Di Maio in consiglio dei ministri a proposito dell’Ilva, minacciato dal possibile voto contrario della Lezzi e dei ribelli Cinque Stelle. Come a dimostrare la sua impotenza e la sua incapacità a decidere su un tema così importante per il […]


  • Umbria, nei numeri il flop dell’alleanza strategica Pd-Cinque Stelle

    di Vincenzo Pino La sconfitta del centrosinistra in Umbria con l’asse Pd-M5S era nell’aria. Le proporzioni largamente immaginabili. Il centrodestra trionfa alla grande. E dal risultato dei singoli partiti si ha la chiave di lettura su quanto realmente successo. Che è inequivocabile specie sull’alleanza inedita tra Pd e Cinque Stelle. Dove paradossalmente il Pd regge […]


  • Alleanza strategica Pd-M5S. Crescono i dubbi dopo il servizio di Report

    di Vincenzo Pino Nell’indifferenza generale, grazie all’astensione del Movimento Cinque Stelle nel Parlamento Europeo, è stata bocciata la risoluzione sui porti aperti alle Ong, che soccorrono e salvano i naufraghi. Se sommiamo questo elemento alla pervicace resistenza del Movimento Cinque Stelle nel difendere la sostanza del decreto sicurezza salvininano, si conferma la sostanziale continuità con […]


  • Sondaggi: Pd in difficoltà in Italia e Umbria. Si consolida Italia Viva

    di Vincenzo Pino Torniamo alla nostra rassegna dei sondaggi che pubblichiamo dopo la esposizione di quello del Lunedì del Tg La7. E stavolta lo abbiamo interpolato con quello di Porta a Porta del 10 ottobre  per verificare se vi fossero tendenze significative ed omogenee da rilevare. Questo aspetto riguarda certamente il Pd. Il Pd, in […]


  • Roma val bene una Raggi. Zingaretti da un “credo” a un altro

    di Vincenzo Pino Piuttosto che di Renzi sembra che i pop corn siano oggi il cibo preferito di Zingaretti. Ormai disteso nell’attesa paziente che la Raggi completi la sua sindacatura a Roma. «Dimettersi? Raggi dovrebbe affrontare con più decisione e collegialità temi per troppo tempo irrisolti», ha dichiarato a Otto e mezzo ieri l’altro. Unica […]


  • Il modello Zingaretti. Replicato ieri sera a Otto e mezzo

    di Vincenzo Pino Col solito piglio sorridente ieri sera a Otto e mezzo Nicola Zingaretti ha esposto gli elementi programmatici che giustificano la presenza del Pd nell’attuale governo. Tra questi, quello essenziale di aver fermato l’ascesa di Salvini ed aver bloccato l’aumento dell’Iva. Per il resto, Zingaretti ha rivendicato la necessità di ridurre il cuneo […]


  • Elettori e gabbati. Sicilia penalizzata dal taglio dei parlamentari

    Grande bacino elettorale dei Cinque Stelle, l’Isola è tra le più penalizzate dal provvedimento voluto dal partito di Casaleggio di Gabriele Bonafede   La nuova norma sul taglio di 345 parlamentari è stata approvata con una maggioranza “bulgara”. Alla Camera ci sono stati 533 sì, 14 no e due astenuti. Una convergenza di voti a […]


  • Il sondaggio La7 di ieri sera non convince affatto

    di Vincenzo Pino Si sa che i sondaggi, soprattutto in Italia, si prestano a qualche aggiustamento a seconda dei “desiderata” dei committenti. E col margine di errore del più o meno 2%, che viene sempre premesso ai risultati, le società di rilevazione si possono adattare a questa necessità. E però quando i sondaggi hanno una […]