fbpx

Articles Posted in the " Renzi " Category

  • Il Rubicone da Cesare a Renzi

    di Giovanni Rosciglione   Roma evoca Cesare e il Rubicone e, dunque, la politica di oggi: passando idealmente da Cesare a Renzi, sopra la sciagurata Capitale a Cinque Stelle. Considero il Movimento 5 stelle e i suoi meccanismi organizzativi un pericolo per la democrazia: è una setta clanica, che come i clan ha come base selettiva […]


  • Renzi, minoranza-PD e realtà del Paese

    di Angelo Argento Da sempre mi hanno insegnato che in politica in numeri si contano e a volte si pesano. E 98 a 13 è il voto finale sulla relazione del segretario Matteo Renzi nella direzione nazionale di ieri. Ricordo che qualche vestale della vecchia sinistra interna del partito democratico, in occasione del rinvio della […]


  • Il trio delle meraviglie

    di Angelo Argento Tra Bassolino, Bersani e D’Alema c’è un abisso e un filo che li unisce. L’analisi politica li accomuna e anche le loro ragioni sono esatte in particolare quelle riguardo al Partito Democratico e al suo ruolo nella società. Tony Blair diceva: “Prima di cambiare il tuo Paese cambia il tuo partito”. Blair […]


  • Dibattito su Europa e Ucraina a Milano

    MILANO – Matteo Cazzulani, analista del centro studi di geopolitica “Strategia XXI”, ha sottolineato come l’Ucraina sia Europa e non vi possa essere un’Europa sicura e prospera senza un’Ucraina democratica ed indipendente. Cazzulani ha anche apprezzato il sostegno che il premier italiano Matteo Renzi ha dato all’integrità territoriale ucraina, ed ha invitato il governo italiano […]


  • Sondaggi leader. Renzi e Alfano su, Grillo giù

    di Gabriele Bonafede Il sondaggio della Ixè sul gradimento dei leader politici mostra una forbice che si va allargando nel corso dell’ultimo mese (da metà novembre a metà dicembre) tra Renzi e Grillo. Mentre il leader del PD e capo del governo tiene la fiducia per poi aumentare i consensi d’opinione nel corso dell’ultimo mese, […]


  • Quanto Travaglio per partorire l’erede

    di Giovanni Rosciglione Il graffiante editoriale di ieri del Marchetto nazionale ha come titolo “Il partito dell’apericena”. Come i suoi lettori (meno 22% nel 2015) sanno, il Travaglio pensa di essere l’erede di Montanelli e Biagi. Ovviamente si è autoproclamato tale solo dopo la morte dei due giornalisti, che, per motivi evidenti, non potranno mai […]



  • Per chi suona la campanella. Forza e debolezza della “Buona Scuola”

    di Benita Licata Parlare in questo momento di scuola, mentre tutti ne parlano, mi viene, paradossalmente, difficile. Vorrei parlare di scuola di buona scuola, vorrei parlare della nuova legge e di tutti i punti forti e i punti deboli che ci trovo. Prima però desidero partire dallo “statu quo “e poi, successivamente, entrare nel merito […]