4 Marzo 2021

2 thoughts on “Il nuovo Oriente che comincia tra Roma e Palermo

  1. Palermo è avanguardia, messe da parti tutte le imbarazzanti riserve, ha scelto con il suo vate Orlando di passare il guado per divenire mediorientale o, meglio ancora, levantina

  2. Parli di un Oriente che non c’è più. Adesso in realtà le città più moderne e ordinate sono lì. È l’occidente che sta cominciando a marcire come un corpo attaccato da un batterio devastante – che ha un nome: crollo dell’etica. E questo succede purtroppo, è vero, a partire dal nostro sud e in particolare da Roma, che ormai del sud fa parte a pieno titolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *