26 Ottobre 2021

4 thoughts on “Caro amico-ZEN ti scrivo

  1. Che dire, caro Giovanni ? Metti ancora il dito sulla piaga, sulla miserabile retorica che segna la cronaca di questi tempi. Splendido il neologismo cattocheguevarista, che hai coniato, di cui è esempio qualche espressione del governo della città

  2. Allo zen esistono associazioni che lavorano da più di vent’anni, tra le quali quelle che hanno invitato la Presidente della Camera e che intessono, ogni giorno, un difficile dialogo con le istituzioni. Queste sono sopravvissute ai professori e sopravviveranno anche a chi si ricorda dello zen solo quando c’è da criticare da dietro una tastiera, godendo solo se tutto rimane immobile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *