fbpx

Articles Posted in the " Assemblea Regionale Siciliana " Category

  • Si allarga il sostegno a Radio Radicale in Sicilia. Una mozione all’ARS

    L’appello per salvare Radio Radicale raccolto trasversalmente. Quasi tutte le forze politiche siciliane hanno deciso di fare fronte comune in favore della libertà di stampa   di Gabriele Bonafede Il presidente del Comitato Esistono i Diritti di Palermo, Gaetano D’Amico ha fatto presentare una mozione al Consiglio Comunale di Palermo per la vita di radio […]


  • Il trono proibito di Miccichè II

    di Gabriele Bonafede Gianfranco Miccichè non è eletto nemmeno alla seconda votazione per divenire “Miccichè II”, sul trono della presidenza all’Assemblea Regionale Siciliana. I numeri, a causa di una legge elettorale che favorisce l’ingovernabilità, rimangono “risicati”. Con tutti i parlamentari regionali presenti, la maggioranza del centrodestra a sostegno di Musumeci è di un solo seggio: […]


  • Parto cesareo: nasce il governo Musumeci in Sicilia

    di Gabriele Bonafede Parto lungo, ma non troppo. Ma è un parto cesareo? In parte sì, visto che già dalla nascita il primo governo Musumeci in Sicilia abbia escluso (come abbiamo anticipato ieri in questo articolo) la presenza nell’esecutivo di esponenti Noi con Salvini. Un “piccolo taglio” rispetto alle aspettative della Lega, ma che per […]


  • La Sicilia e il governo delle panelle

    Il patto della crostata, i cannoli di Cuffaro, l’alleanza degli arancini, o meglio, delle arancine, il Governo delle Panelle, la giunta dei cazzilli. In Sicilia avremo il cuoco Cracco Premier?   di Gabriele Bonafede Il patto della crostata, i cannoli di Cuffaro, l’alleanza degli arancini, o meglio, delle arancine, il Governo delle Panelle, la giunta […]


  • Le imminenti elezioni ottocentesche in Sicilia

    di Gabriele Bonafede Dobbiamo ancora citare Tomasi di Lampedusa a settanta anni dalla sua scomparsa? È triste ammetterlo, ma è così. Ancor più in un mondo che dimentica le spaventose tragedie della storia. La Sicilia di oggi e di domani è ancora ottocentesca. Nei modi e nei meccanismi. Chi non è in questo meccanismo è […]


  • Trapani città senza quorum: tutti al mare a mostrar le cose chiare

    di Gabriele Bonafede Trapani non raggiunge il quorum: tutti al mare a mostrar le cose chiare. Solo il 26,7% degli aventi diritto si è recato alle urne. Un risultato che non lascia scampo: commissario, secondo l’incredibile legge partorita nelle sfarzose sale della gattopardesca Assemblea Regionale Siciliana (ARS). E che, d’altronde, sancisce un risultato anche troppo […]



  • Per la stabilizzazione dei precari nella sanità

    di Stefania Munafò   È necessaria una legge regionale che sblocchi le stabilizzazioni dei precari nella sanità rimuovendo gli ostacoli fin qui esistenti per il completamento del percorso che al momento rischia di non riguardare l’intera platea. L’iter che porterà all’approvazione del bilancio regionale per il 2017 è in fase avanzata. Pertanto invito il Governo […]


  • Settant’anni di Autonomia Siciliana. Cosa rimane

    di Pasquale Hamel Domani, 15 maggio 2016, ricorre il settantesimo anniversario dello Statuto regionale siciliano, ovvero sette decenni di Autonomia. Ricorrenza importante ma, diciamolo pure, poco sentita dai Siciliani. Le critiche che, soprattutto in questi ultimi tempi, sono state sollevate nei confronti della istituzione regionale sono tali e tante che il solo parlare di celebrazione si […]


  • Riforma Province e ribaltoni in Sicilia

    di Giovanni Rosciglione   Ieri l’Assemblea Regionale Siciliana, pur con grave ritardo, ha approvato la Riforma delle Province con una legge, che avrebbe dovuto adeguarsi alla normativa nazionale della proposta Del Rio. “Avrebbe” ho scritto, perché poi in realtà, con un voto segreto richiesto dalla minoranza, è stata bocciata la giusta proposta del PD di […]