25 Luglio 2021

2 thoughts on “PD-Palermo, essere o non essere

  1. Chi e come, da Statuto del partito, ha la legittimazione a operare la scelta sulle candidature esterne in assenza di candidature interne?

  2. A giugno 2016 scrivevo a Cuperlo quello che riporto di seguito
    Non volete capire che la politica non si fa con i No. La politica non si fa accusando gli altri della disfatta. Torino deve far riflettere perché Vince un partito che non si definisce tale che fa un emblema e bandiera la critica alla vecchia politica …. beghe truffe disinteresse …. È stato detto No a Fassino che è stato un valido sindaco. ……… Non mi dica che è stato causato dal partito della Nazione ….se analizza quello che accade a Palermo nel PD … dove esiste un segretario della “Corrente Cuperlo” …. ho pagato la tessera del partito (la prima volta in vita mia che mi tessero in un partito)…. nessuna nuova….. se si dovesse andare al voto chi votare del PD come Sindaco di Palermo e/o Presidente della Regione???? Quale progetto per l’aggiornamento dell’autonomia? ,!!! Svegliarsi!!!!!.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *