fbpx

Articles Posted in the " bufala Bibbiano " Category

  • Bonaccini in testa nei sondaggi veri per l’Emilia-Romagna. Ecco perché

    di Vincenzo Pino Lucia Borgonzoni non è certo un “buon brand” per il centrodestra in Emilia contro il candidato Stefano Bonaccini, stimatissimo Presidente uscente della Regione. Già sconfitta alla comunali del 2016 di Bologna, la Borgonzoni non ha certo dato buona prova di sé come sottosegretaria al Ministero dei beni culturali nel governo gialloverde. Se, […]


  • Bibbiano, archiviato un altro fascicolo d’inchiesta. E ora riparliamone

    di Vincenzo Pino La relazione del Tribunale dei minori di Bologna non ha rilevato nessuna anomalia nel sistema degli affidi dei minori nel comprensorio Val d’Enza in cui è compreso il comune di Bibbiano. Come abbiamo riportato il 10 ottobre, quando abbiamo definito il cosiddetto teorema di Bibbiano come una  bufala. Ieri il Tribunale di […]


  • Elezioni in Emilia, il centrosinistra può vincere grazie al buon governo

    di Vincenzo Pino Una lettura non superficiale delle variabili politiche può aiutarci a comprendere meglio il terreno su cui si gioca la partita delle elezioni in Emilia. Innanzitutto si tratta di elezioni regionali e se incidono gli orientamenti politici generali vengono anche valutati i risultati del governo politico locale. E’ vero che alle ultime Europee […]


  • Bibbiano: quando l’Informazione sceglie le fake news

    di Daniele Billitteri Il presidente del Tribunale per i Minori di Bologna ha disposto accertamenti su cento casi in cui un minore è stato sottratto alla responsabilità dei genitori per il sospetto che in quel clima familiare venissero commessi degli abusi. L’indagine è stata disposta in relazione all’ormai famoso caso di Bibbiano, presentato agli italiani […]


  • Smontato il teorema di Bibbiano. Era una vergognosa bufala

    di Vincenzo Pino Con una circostanziata relazione di merito il Tribunale dei Minori di Bologna evidenzia che non vi è stata alcuna anomalia nel sistema di affido dei minori nel comprensorio della Val d’Enza. Quello più conosciuto con il vago nome di nome “Bibbiano”, a causa di una martellante propaganda politica. La normativa prevede che […]