Boom di turisti a Ustica

di Maria Luce Schillaci

 

L’isola è un paradiso terrestre dell’Italia, e quest’anno è proprio boom di turisti a Ustica. La bella isola siciliana fa centro con la stagione estiva e anche di più. In base ai dati della delegazione di Spiaggia di Ustica, a giugno e luglio si è registrato un balzo in avanti dell’11,7% di arrivi rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso e addirittura del 31,5% rispetto a giugno e luglio del 2014. “I dati sono molto incoraggianti – dice il sindaco Attilio Licciardi – e segnano un aumento molto significativo degli arrivi sull’isola.”

Un'immagine della riserva marina di Ustica

Grazie anche alla Riserva Marina, boom di turisti a Ustica

“Investire su ambiente e cultura – rimarca il primo cittadino – dunque porta i suoi frutti”. Un bel servizio televisivo su Rai Uno, andato in onda sabato 6 agosto, una campagna informativa molto incisiva e stimolante e tante iniziative per celebrare l’anniversario della nascita a Ustica della prima riserva naturale marina italiana, tutti colpi a favore che stanno dando ottimi risultati con un enorme ritorno in fatto di immagine, di turismo e, quindi, anche sul piano economico.

Ecco i dati: Giugno-Luglio 2014, Arrivi: 11.883; Giugno-Luglio 2015, Arrivi: 13.986, Giugno-Luglio 2016, . Arrivi: 15.632.

“Il ritorno a Ustica della Rassegna Internazionale delle Attività Subacquee – rimarca Licciardi – le manifestazioni per il trentennale dell’istituzione della riserva marina, gli appuntamenti culturali della settimana “Il mare si inonda di cultura”, i congressi scientifici, l’apertura della sezione sottomarina del museo archeologico e tanti altri eventi hanno attirato l’attenzione sulla nostra isola. Siamo sulla buona strada. Continuiamo così. Buon lavoro a tutti gli operatori turistici e a tutti gli usticesi. Anche per agosto – conclude il sindaco – le prenotazioni dicono che ci sarà un incremento notevole del movimento turistico”.

 

 


DIVENTA FAN DI MAREDOLCE SU FACEBOOK: Clicca QUI. Ti aspettiamo!