fbpx

Articles Posted in the " Parma calcio " Category

  • Fine ingloriosa della giustizia sportiva in Italia

    di Gabriele Bonafede Con la prevedibile sentenza sul Parma calcio si chiude una delle più tristi stagioni del campionato di calcio di serie B in Italia. La giustizia sportiva infligge infatti solo 5 punti di penalizzazione al Parma ma da scontare nel prossimo campionato, pur riconoscendo la responsabilità del club in un finale di stagione […]


  • L’ignominioso finale del “campionato degli italiani”

    di Gabriele Bonafede Il finale del campionato di serie B 2017-2018, pubblicizzato dalla Lega Calcio come “il campionato degli italiani” è stato a dir poco caotico. Più precisamente lo si potrebbe definire ignominioso. Basti pensare che a più di una settimana dalla fine del campionato non si sa quali saranno i club che parteciperanno alla […]


  • Bella cinquina di Marinelli e tripletta di Calaiò: Parma-Palermo 3-2

    Una cinquina di decisioni dubbie tutte importanti e tutte a senso unico. Veramente troppo di Gabriele Bonafede   Bella cinquina di Livio Marinelli nel recupero di serie B Parma-Palermo giocato ieri.  Il primo “gol” al 23’ del primo tempo. La palla perviene al capitano rosanero Nestorovski in piena area ducale, Lucarelli incorna bene la scapola […]



  • Il Palermo-2 pareggia contro un Parma tutto grinta e calcioni

    di Antonio Calandriello Pareggio del Palermo-2 contro un roccioso Parma, al termine di un incontro combattutissimo nel quale i ragazzi di Tedino hanno dato tutto contro avversari smaliziati e protetti, che erano venuti al Barbera per vincere. E invece i rosanero hanno iniziato alla grande, lottando come leoni su tutte le palle e portandosi in […]


  • Favola-Leicester, perché in Italia non può esistere

    di Gabriele Bonafede Il Leicester vince la Premier League e Ranieri è sul tetto del mondo, calcisticamente parlando. Fino a pochi mesi fa Ranieri era considerato dalla stampa sportiva italiana come l’“eterno secondo”, uno che non aveva mai vinto e non “poteva vincere”. Niente di più vero, in Italia. Ma, per fortuna, niente di più […]