Venezuela, generale si schiera con Guaidò: “Il 90% delle forze armate non è con Maduro”. Ecco il video

In Venezuela si raccoglie una manifestazione gigantesca mentre un generale, Francisco Yanez, riconosce Guadò. L’ufficiale dell’aviazione militare chiama a uscire pacificamente in piazza e invita i colleghi militari a non usare la forza. Maduro avrebbe sempre pronti due aerei per scappare

 

di Gabriele Bonafede

La notizia è già circolata nei media di tutto il globo e potrebbe segnare un ulteriore spartiacque nella lunga crisi venezuelana. Maduro sarebbe stato lasciato anche della stragrande maggioranza delle forze armate. Almeno secondo un video, apparso anche su youtube verso le 17.15 (ora italiana) e in molti media, dove il generale dell’aviazione venezuelana Francisco Yanez è tanto chiaro quanto emozionato.

Juan Guidò

Il tempo della democrazia è adesso” dice in uniforme. Si definisce direttore della pianificazione strategica dell’alto comando dell’aviazione militare venezuelana e appare con la divisa e i gradi ben visibili accanto al nome.

Si tratterebbe di un generale di divisione come si evince dalle due stelle sopra il nome.

Non è facile distinguere dal video la veridicità della fonte, ma anche Reuters-Venezuela ne dà notizia e, in Italia, Repubblica, l’Huffington Post  e altri. Secondo numerose fonti, il video è già circolato sui social.




Il generale si qualifica con il nome completo, Francisco Esteban Yanez Rodriguez, e inizia affermando di rivolgersi al popolo venezuelano. “Disconosco l’autorità dittatoriale di Nicolas Maduro e riconosco l’autorità di Juan Guaidò come presidente incaricato della Repubblica Bolivariana del Venezuela”.

La transizione è imminente – continua Yanez – noi non vogliamo combatttere contro noi stessi, il popolo venezuelano ha sofferto troppo. Sono stato informato che Maduro ha sempre due aerei pronti per andarsene. Invito tutto il popolo venezuelano a uscire in piazza per difendere il presidente Juan Guidò.”

Manifestazione in Venezuela

Yanez afferma soprattutto che “il 90% dell’esercito venezuelano non è con il dittatore [Maduro] ed è con il popolo venezuelano”. Ai colleghi militari chiede espressamente di non intervenire con la forza “e non reprimere più.”

“Il tempo della patria è adesso. Il tempo della democrazia è già arrivato. Uscite e sostenete il nostropresidente Juan Guaidò. Per far trionfare un Venezuela democratico” conclude.

Il video è di un solo minuto e cinquanta secondi ed visibile alla fine di questo articolo nella versione pubblicata su youtube dal canale NTN24  tra i primi a far circolare il filmato.

Al momento, in Veezuela è in corso una manifestazione gigantesca nelle vie di Caracas, come twitta il giornalista Jorge Perez Valery con annesso video.




Qui il filmato del generale Francisco Yanez pubblicato da NTN24: