fbpx

Articles Posted in the " Cinque Stelle " Category

  • Le piaghe siciliane secondo i Cinque stelle di Palermo: Etna, siccità e traffico

    di Gabriele Bonafede   Siamo probabilmente in pochi ad avere avuto il fegato e la pazienza per vedere e sentire il dibattito delle comunarie grilline a Palermo, denominato “graticola”, che appare monco soprattutto riguardo alle cosiddette piaghe siciliane. Nonostante l’appellativo di “comunarie”, anziché primarie, il dibattito per la selezione del candidato a sindaco per la […]


  • Le ridicole comunarie Cinque Stelle a Palermo

    di Gabriele Bonafede Su una popolazione di quasi settecentomila abitanti, i grillisti di Palermo avrebbero mobilitato “ben” 554 iscritti per il voto delle cosiddette “comunarie”, ovvero le primarie del movimento Cinque Stelle per scegliere “democraticamente” il candidato a sindaco della quinta città d’Italia. Le preferenze espresse sarebbero 2243. Quindi ogni votante avrebbe espresso circa quattro […]


  • Si perfeziona il colossale inciucio a Cinque Stelle

    di Gabriele Bonafede In Italia c’è ancora qualcuno che crede che i Cinque Stelle siano diversi dalla Lega e Forza Italia. Nonostante dicano le stesse identiche cose da mesi, se non anni. Da ieri circola la notizia che qualche esponente del movimento grillino proponga un’“apertura” a Lega e Forza Italia. Sia essa in vista o […]


  • Hotel Roma: da Cinque Stelle a due. E senza cerchi

    di Gabriele Bonafede   Hotel de Ville in francese vuol dire municipio. Lo sanno pure i militanti cinque stelle che scrivono con le k, gli 1 e i congiuntivi sbagliati. Ma in Italia la strana abitudine di taluni politici a vivere in albergo, o in hotel, semplifica certe cose. Forse anche troppo. Così se loro, […]


  • Il Rubicone da Cesare a Renzi

    di Giovanni Rosciglione   Roma evoca Cesare e il Rubicone e, dunque, la politica di oggi: passando idealmente da Cesare a Renzi, sopra la sciagurata Capitale a Cinque Stelle. Considero il Movimento 5 stelle e i suoi meccanismi organizzativi un pericolo per la democrazia: è una setta clanica, che come i clan ha come base selettiva […]