fbpx

Articles Posted in the " Forum Politico " Category

  • Lega sconfitta in Emilia-Romagna e Calabria. Cinque Stelle allo sbando

    di Gabriele Bonafede La sconfitta della Lega e di Salvini in Emilia-Romagna è netta, decisa, inappellabile. La vittoria di Bonaccini e del centrosinistra è stata giustamente paragonata a una “Stalingrado”: l’inizio della fine per le armate nazifasciste, spintesi nel nulla attraverso l’odio e la follia. Tanto più che la vittoria di Bonaccini (qui i risultati) […]


  • Fondi UE in Sicilia: la saga della demeritocrazia

    di Geppo Ariafina Sono 38 i miliardi di Euro dei fondi UE ancora da impegnare e spendere in Italia. Ben 38 miliardi, l’equivalente di una gigantesca manovra finanziaria, mancanti all’economia nazionale benché già da tempo disponibili. E in Sicilia va anche peggio. Tutto questo mentre nell’Isola dei premi ai dirigenti regionali dobbiamo continuare a convivere […]


  • Hammamet, Craxi, Amelio e il declino dell’uomo potente

    Gianni Amelio, il regista, con la complicità di uno straordinario Favino, il Craxi del film, ha consegnato alla storia politica dell’Italia il volto umano di Bettino di Salvatore Parlagreco Ieri sera ho visto Hammamet in una sala cinematografica di Palermo gremita all’inverosimile: mai e poi mai avrei immaginato, quando conobbi Bettino Craxi personalmente (1986), che […]


  • Tolo Tolo di Checco Zalone: il divertimento e gli imbronciati

    di Giovanni Rosciglione Il primo di gennaio sono andato a vedere il film di Checco Zalone, “Tolo Tolo”. Non farò una critica cinematografica del film.  Per questa attendo chi scrive recensioni. Manifesterò solo due mie considerazioni. Prima considerazione. Mi sono divertito molto. Risate e gioia. E tutti sanno che è più difficile far ridere che piangere. Checco […]


  • Comune di Palermo, una “Super Azienda” pubblica per tutti i servizi

    Il progetto di “Sinistra Comune” sostenuto dal sindaco Orlando e la giunta comunale di Giovanni Burgio Mercoledì 20 novembre alla Real Fonderia di Palermo, il raggruppamento politico “Sinistra Comune”, presente in Consiglio comunale con quattro consiglieri e un assessore in Giunta, ha presentato la sua ipotesi di una sola grande “Azienda Speciale” che comprenda AMAP, […]


  • Prima i lombrichi

    di Francesco Randazzo  Quando il lombrico uscì dalla terra, non seppe che fare e non si rese nemmeno conto d’essere spuntato in superficie. Ebbe soltanto una sorta di fremito sgomento, quando non sentì più la terra sopra di lui. Si sentì perduto e si dimenò, inarcandosi in aria, ripetutamente, senza ragione. Intorno a lui c’era […]


  • La bufala doc: il turismo salverà la Sicilia

    di Geppo Ariafina Ma Palermo e la Sicilia, non erano mete turistiche di successo e in fortissima ascesa? Ed ecco beccata un’altra bufala: il successo del turismo. Che “ci salverà”, economicamente. I tanti proclami “euforici”, strombazzati a destra e a manca dai media, non trovano, benché cercati, riscontri “numerici” che li confermino. La malcelata bufala […]


  • Il film di Polanski sull’affare Dreyfus: quando sotto accusa è lo Stato

    “L’ufficiale e la spia”, remake su uno dei più famosi casi di errore giudiziario, è assolutamente da vedere. Soprattutto nel mondo di oggi di Maria Teresa de Sanctis  Le parole sono importanti e altrettanto lo sono i fatti. Sappiamo bene come una cosa sia il parlare e un’altra l’agire. E come diretta conseguenza a queste […]


  • Sardina vecchia fa buon brodo. Forse

    di Geppo Ariafina Ero mentalmente predisposto ad affrontare un’immersione nella gioventù sana, quella delle sardine siciliane, gioiosamente chiamate a raccolta, “pro” accoglienza, dialogo, civiltà e tolleranza. Segretamente speranzoso di percepirne l’energia positiva e intelligente e la giusta incazzatura che, ritengo, spetti di diritto a più di una generazione di giovani siciliani di buona lena. Quell’energia […]


  • La fine del giornalista televisivo

    di Giovanni Burgio C’era una volta il giornalista televisivo. Era una persona che con tono serio faceva una domanda all’uomo politico, e ne aspettava pazientemente la risposta. Poi ne faceva un’altra, e il politico rispondeva ancora. Il giornalista era in sostanza un intervistatore che ascoltava in silenzio. Il personaggio invitato a parlare, d’altro canto, poteva […]