Corini allena il Palermo. Vero.

di Gabriele Bonafede

Primi allenamenti del Palermo a guida Eugenio Corini. A molti palermitani non sembra vero, eppure è vero. Il Genio, come è chiamato dai tifosi rosanero fin da quando vestiva la maglia in campo, è tornato in città. Allena che è un piacere.

Corini aveva dato l'addio. Vero. Corini è tornato. Vero.

Corini aveva dato l’addio. Vero. Corini è tornato. Vero.

Ed è un caldo abbraccio tra città e nuovo allenatore. Non necessariamente legato alle speranze di salvezza, ma anche, forse soprattutto, a una nuova luna di miele. Che non era mai finita.

Quando, nel 2007, Corini lasciò il Palermo per andare al Torino, fu una grande amarezza per tutti. Ne scrisse persino il Sole 24 Ore in un articolo a firma Mariano Calò (link in fondo a questo articolo).

Eugenio Corini aveva giocato una stagione esemplare, ma aveva ormai 37 anni. Fu quindi ceduto perché dirigenza e giocatore non si misero d’accordo per un ruolo nel management, tecnico o meno, della società.

Rimase un vuoto, anche perché era una bandiera del Palermo nel risalire dalla B alla serie A e alle competizioni europee. Quelle lacrime nella conferenza stampa dell’addio le ricordiamo tutti. E sono ancora visibili negli amarcord pubblicati un poco ovunque (in fondo all’articolo quello su youtube di StadioNews e uno del canale “rosaneroboy”. Le immagini di questo articolo sono tratte da questi due filmati).

Corini non ha un compito facile. Risollevare il Palermo dalla situazione nella quale si è cacciato è un’impresa. E le notizie dall’infermeria non sono nemmeno confortanti. Questo l’ultimo comunicato ufficiale dagli allenamenti: “È proseguita oggi la marcia d’avvicinamento del Palermo al match di domenica sera contro la Fiorentina. I rosanero, al ”Tenente Onorato” di Boccadifalco, hanno svolto un lavoro tecnico-tattico concludendo la seduta con una partita in porzione ridotta del campo. Thiago Cionek e Carlos Embalo hanno lavorato regolarmente con i compagni, Bruno Henrique invece con un tutore alla mano destra ha svolto una parte del lavoro con i compagni. Mato Jajalo e Simone Lo Faso hanno concluso anticipatamente la seduta per un trauma distorsivo alla caviglia rispettivamente sinistra e destra.”

Eugenio Corini. Vero trascinatore rosanero.

Eugenio Corini. Vero trascinatore rosanero.

“Giancarlo Gonzalez durante il match contro la Lazio ha rimediato un trauma contusivo al ginocchio sinistro. Gli esami strumentali effettuati alla Clinica Macchiarella hanno evidenziato una lesione di secondo grado al muscolo vasto mediale. Accursio Bentivegna e Aleksandar Trajkovski, infine, hanno intensificato l’attività di riatletizzazione.”

Ma Corini è un trascinatore, oltre che un bravo tecnico. Oggi sarà in conferenza stampa per la prima volta e probabilmente darà alcune notizie su come allenerà e disporrà la squadra in campo, a partire dalla prima partita nel difficile campo della Fiorentina.

Lo staff di Eugenio Corini alla guida del Palermo è il seguente: Salvatore Lanna allenatore in seconda, Salvatore Sciuto preparatore atletico, Vincenzo Sicignano, Alessandro Vitrani allenatori dei portieri, Stefano Olivieri collaboratore tecnico. I convocati da Corini per la partita di Firenze sono 21 e c’è Thiago Cionek: PORTIERI: Fulignati, Guddo, Posavec. DIFENSORI: Aleesami, Andelkovic, Cionek, Morganella, Pezzella, Rispoli, Vitiello. CENTROCAMPISTI: Bouy, Chochev, Gazzi, Hiljemark, Jajalo, Quaison. ATTACCANTI: Balogh, Embalo, Lo Faso, Nestorovski, Sallai. Quasi certamente giocherà dunque con la difesa a tre.

Ci sarà un’inversione di rotta nel campionato el Palermo? Intanto si può affermare che c’è stata per lo meno sul piano psicologico e ambientale. Con l’arrivo d Corini il pessimismo è diminuito sensibilmente tra i tifosi e almeno la speranza di una risalita è tornata.

Perché Corini è tornato in rosanero e allena il Palermo. Vero.

 

Articolo sul sito del Sole 24 Ore a proposito dell’addio di Corini al Palermo nel 2007:

http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Z_Altro/Feed_Esterni/goaldotcom/324081.shtml?uuid=5b6b33ce-1689-11dc-a21b-00000e251029&DocRulesView=Libero 

 

L’addio di Corini nel video StadoNews.

 

 

E un bel video-amarcord del canale rosaneroboy.

 

 

 


DIVENTA FAN DI MAREDOLCE SU FACEBOOK: Clicca QUI. Ti aspettiamo!