Articles Posted in the " reddito di cittadinanza " Category

  • Crescita zero e Mezzogiorno in recessione. Il governo esulta

    di Vincenzo Pino «Ma se disoccupazione scende e Pil è fermo, nuovi assunti sta tutti in tribuna» si potrebbe dire con l’indimenticabile Vujadin Boskov. E nfatti un tweet simile è stato lanciato dall’ironico  profilo con il suo nome (qui).  Vediamo di declinare il senso di questo assunto alla luce dell’ultimo rapporto Istat. Per il secondo […]


  • Il flusso di voti dal Movimento Cinque Stelle alla Lega

    Le elezioni regionali dimostrano come il Movimento Cinque Stelle porti acqua al mulino del centrodestra  di Vincenzo Pino C’è ancora chi si ostina a classificare il movimento penta stellato come l’ennesima costola della sinistra, come sostiene D’Alema. E c’è chi, come Bersani, lo caratterizza come una formazione di centro. Infine c’è chi, come Zingaretti, “Aspetta […]


  • Le pericolose falle del reddito di cittadinanza

    di Lelio Cusimano (*) È possibile ragionare pacatamente delle misure che il Governo si accinge a varare? È possibile farlo senza etichette politiche? È possibile porre l’accento su alcune criticità quando sono ancora superabili? Ci proviamo; cominciando dal reddito di cittadinanza. Oggi la CGIA di Mestre, uno dei più autorevoli osservatori italiani, ha evidenziato il […]


  • Reddito di cittadinanza, ecco che cosa prevede la legge

    di Lelio Cusimano (*) Il reddito di cittadinanza (lo chiameremo RdC) parte ad aprile prossimo; fino allora sarà in vigore il REI, reddito d’inclusione, introdotto dal precedente Governo. Le risorse disponibili assommano a 6,1 miliardi per il 2019, cui si aggiunge un miliardo per quattro mila assunzioni nei Centri per l’Impiego e per i nuovi […]


  • Il grande bluff

    di Vincenzo Pino Al popolo italiano promette benessere e distribuzione di ricchezza, il novello “Re Mida”. E va a testa bassa contro “l’arcigna” Europa, quando invece qualsiasi persona di buon senso sa che sta riempiendo l’Italia di debiti. La manovra italiana è in deficit per 22 miliardi di Euro, con coperture ballerine per di più, […]


  • Le venti promesse mancate del governo Legastella

    di Vincenzo Pino Quelli che Alfano si deve dimettere subito perché chi guida la sicurezza non può essere inquisito. Infatti ora ce ne hanno uno plurinquisito ma anche condannato che si sospetta ricicli soldi all’estero per sfuggire ai sequestri della magistratura. Ed allora il governo? Ecco i venti annunci propagandistici, promesse mancate del governo Legastella. […]