Articles Posted in the " PD " Category

  • Cercando la politica e la tessera del PD siciliano

    La straordinaria avventura di un Politofilo alla rcerca di una banale “tessera perduta”… di Giovanni Rosciglione Mettiamo – come è il mio caso – che un cittadino qualsiasi con un ragionamento al limite del banale decida di dare un contributo per chiudere il vuoto che si è aperto tra società e partiti politici, visto che […]



  • Al “Ristorante PD” abbandonato al suo destino

    di Giovanni Rosciglione Ora immaginate un uomo (chiamiamolo Garibaldi) che da pizzaiolo, con sagacia e sacrifici, scala la vetta del successo e prima apre una trattoria, che diventa nota per la qualità del cibo; da lì passa a un quartiere più centrale e apre un ristorante con cento coperti, prende un giovane e bravo chef […]


  • Il mondo di ieri e la politica di domani. Domande e risposte

    di Giovanni Rosciglione Siamo a un punto di svolta nella politica. Anche nella nostra Italietta come nell’intero pianeta. Credo si possa dire, senza per questo voler passare per analista globale, per medico di tutti i mali. Credo si possa dire proprio per stare più sulla terra, e non cercare di allontanare dalla realtà l’esito di […]


  • I ballottaggi di domenica in Toscana: temi e sfide

    In Toscana sarà la prova del nove per la tenuta del centrosinistra. Con possibili ricadute sugli equilibri di governo di Vincenzo Pino Benché teoricamente di politica estera, la prova muscolare di Salvini sulla nave Aquarius non è senza significato elettorale riguardo alla coalizione di governo e alla politica tutta interna l’Italia. Infatti, questa ha accompagnato, […]


  • Crollo Cinque Stelle, flusso del voto e mobilità elettorale

    di Vincenzo Pino La puntuale analisi dell’Istituto Cattaneo del flussi elettorali tra voto del 4 Marzo e del 10 Giugno, pubblicata sul Corriere della Sera, ci offre lo spunto per trarre alcune considerazioni. Il M5S passa dal 32,7% al 12,1% nel giro di soli due mesi perdendo il 63% della propria consistenza elettorale. Il dato in […]


  • Amministrative: le lezioni di Roma

    A Roma, e non solo, c’è un vento di centrosinistra in chiara opposizione al governo Cinque Stelle. Breve analisi del voto amministrativo 2018   di Vincenzo Pino Il dato che segnala simbolicamente la vacuità del mantra “lasciamoli provare”, e che aveva accompagnato l’investimento fiduciario nei confronti del movimento Cinque Stelle, è rappresentato plasticamente dal risultato […]


  • L’Italia “di” Conte verso il modello-Putin

    di Vincenzo Pino È andata in scena la rappresentazione dell’Italia, ieri in Parlamento: il povero Conte si è risolto a dire che, su una serie di problemi, il governo uscente non è che avesse fatto male. E che, magari con qualche modifica, una buona parte di quei provvedimenti sarebbero da emendare in meglio e non […]


  • Nuovo governo: per un confronto su proposte concrete

    Su Fornero, lavoro, migranti e Unione Europea, è possibile un confronto per l’opposizione di centrosinistra di Vincenzo Pino Potremmo esordire con la gaffe sullo spesometro, da abolire per Di Maio, ma già abolito nell’ordinamento italiano, per insistere sulla incapacità dell’attuale coalizione a governare. Potremmo continuare con la follia tentata sul contratto di programma relativa al […]


  • Dalla crisi del bipolarismo al nuovo centrismo

    Fine del centro destra, crisi del centro sinistra e nuovo centrismo all’orizzonte di Vincenzo Pino La conclusione della crisi di governo ci restituisce un quadro politico assolutamente inimmaginabile alla luce della campagna elettorale e sconfessa in qualche modo la legge elettorale che va sotto il nome di Rosato. Si è sfarinata a destra, alla prova […]