Articles Posted in the " Movimento Cinque Stelle " Category

  • Roma vicina al fallimento felice

    di Gabriele Bonafede   Roma forse non riuscirà ad avere la decrescita felice, ma è vicina al fallimento felice. Fallimento su tutta la linea, nei primi tre mesi della “guida” Raggi-Grillo. E non solo per la mancanza, tuttavia a 100 giorni dall’elezione del sindaco, di una giunta purchessia. Ma perché certificato dalla lettera di accompagnamento […]


  • Hotel Roma: da Cinque Stelle a due. E senza cerchi

    di Gabriele Bonafede   Hotel de Ville in francese vuol dire municipio. Lo sanno pure i militanti cinque stelle che scrivono con le k, gli 1 e i congiuntivi sbagliati. Ma in Italia la strana abitudine di taluni politici a vivere in albergo, o in hotel, semplifica certe cose. Forse anche troppo. Così se loro, […]


  • Il Rubicone da Cesare a Renzi

    di Giovanni Rosciglione   Roma evoca Cesare e il Rubicone e, dunque, la politica di oggi: passando idealmente da Cesare a Renzi, sopra la sciagurata Capitale a Cinque Stelle. Considero il Movimento 5 stelle e i suoi meccanismi organizzativi un pericolo per la democrazia: è una setta clanica, che come i clan ha come base selettiva […]


  • Dal Manuale Cencelli al Manuale Cinquestelli

    di Gabriele Bonafede   Nella politica italiana c’era una volta il manuale Cencelli. Per i giovanissimi, che si presume siano i soli a non conoscerlo, era un modus operandi, una regola (forse) non scritta, che stabiliva come nelle scelte di governo, sia nazionale che locale, ogni partito aveva diritto a un numero di “poltrone”, o […]





  • Disastro Cinque Stelle in Sicilia: le cifre

    di Gabriele Bonafede Da ogni parte politica si sentono dichiarazioni opinabili sulle elezioni comunali del 2016, ma il disastro Cinque Stelle in Sicilia è impressionante e certificato dai numeri. Basta vedere i risultati: percentuali quasi sempre al di sotto del 14%, a volte meno del 3%, quando in precedenti elezioni, in Sicilia, il movimento di […]


  • Flop Cinque Stelle in Sicilia

    di Gabriele Bonafede Dai risultati elettorali si profila un inaspettato flop del Movimento Cinque Stelle in Sicilia. Il partito di Grillo sembrava aver monopolizzato la scena politica in Sicilia e ci si aspettava un grande risultato in questa tornata elettorale amministrativa. Invece, via via che arrivano i risultati del primo turno, il flop appare evidente: […]


  • Bruxelles, il ministro-disastro dell’antieuropeismo

    di Gabriele Bonafede Si chiama Jan Jambon, in italiano suonerebbe come Giovanni Prosciutto, anche se non è “francofono”, ma fiammingo. È lo sciagurato ministro dell’interno del Belgio, vicepresidente del governo di Bruxelles e dichiaratamente schierato per lo scioglimento della sua stessa nazione. Il suo partito, la New Flemish Alliance (N-VA), si batte per l’indipendenza della […]