Articles Posted in the " Massimo D’Alema " Category

  • Primarie Pd, Giachetti convince. Ecco perché

    di Vincenzo Pino Strano andamento quello delle primarie del Pd. Erano partite con la pretesa di cancellare quattro anni di governo e di storia politica. Per Zingaretti Renzi era il passato, la sconfitta, lui che in Lazio aveva perso in maniera ben più rovinosa e si presentava beffardamente ora col volto della vittoria. Tutto gli […]


  • La recherche del commissario Montalbano. In vino veritas

    Tra vino e politica, un déjà-vu dalemiano percorre le vigne del potere di Giovanni Rosciglione È ormai certo che, di fronte ai risultati delle elezioni del 4 marzo, una parte della sinistra storica italiana l’ha presa male. Alcuni schiamazzano per le strade chiamando il popolo alla rivoluzione. Altri, più saggi, si riuniscono nei sotterranei delle lussuose […]


  • Tutte le contraddizioni di un “remake” a 5 stelle. A partire da Di Maio

    Sembra un passa parola tra gli stessi 5 Stelle: “Distruggere Giggino”. Perché?   di Vincenzo Pino C’è una fase convulsa nella campagna elettorale che però ha una chiave di lettura. C’è oggi, e finalmente, un attacco concentrico sulla capacità di governo dei 5 Stelle. La cosa, però, fa pensare perché non accadeva da tempo. Dai […]


  • Oh Bella Ciao, Sicilia

    La stucchevole incoerenza di D’Alema e seguaci-Pd siciliani al grido di “Bella Ciao”. Che si dimettono a quattro… di Vincenzo Pino Oh… Bella Ciao, ma sarebbe meglio “sloganeggiare”, non aderire né sabotare. I baffi di D’Alema (che ricordano quelli di Lombardo, sbeffeggiavano i giornali dell’epoca) rievocano scelte di governo negli anni passati (2011) in cui […]


  • La zampata del Conte Max e la Speranza disperata

    di Giovanni Rosciglione La zampata promessa da tempo da D’Alema è dunque arrivata, sia pure per interposto Speranza. Così, Marcello Sorgi sulla Stampa di oggi.  “All’indomani dell’incontro tra Pisapia e il premier Gentiloni, in cui entrambi si erano impegnati a condurre un negoziato sulla politica economica del governo contenuta nella Nota di aggiornamento del Def e […]


  • L’utopia di Pisapia

    di Giovanni Rosciglione Giuliano Pisapia è stato un bravo Sindaco di Milano. Elegante, colto, disponibile al colloquio, sia da Deputato che a Palazzo Marino, è assurto a figura simbolo di una sinistra, si estrema ed ideologizzata (ex Cossuttiano), ma che mette al primo posto la collaborazione con le altre forze e, soprattutto, afferma di preferire […]


  • Il No di D’Alema e il Sì del Pci

    di Mila Spicola Dopo il faccia a faccia tra D’Alema e Gentiloni alla Festa dell’Unità di Catania, sta passando sulla stampa​ e sui social​ il nome di Concetto Marchesi insieme all’affermazione di D’Alema secondo cui il suddetto Marchesi, padre costituente del PCI, avrebbe votato ​No alla Costituzione, dando prova di autonomia e indipendenza. Vero è […]


  • Renzi, minoranza-PD e realtà del Paese

    di Angelo Argento Da sempre mi hanno insegnato che in politica in numeri si contano e a volte si pesano. E 98 a 13 è il voto finale sulla relazione del segretario Matteo Renzi nella direzione nazionale di ieri. Ricordo che qualche vestale della vecchia sinistra interna del partito democratico, in occasione del rinvio della […]