Articles Posted in the " Costituzione " Category

  • Verso il ricordo di Falcone con un Ministro fuori dalla Costituzione

    In Sicilia si prepara il ricordo di Falcone del 23 maggio. La presenza di un Ministro ormai al delirio religioso e anticostituzionale non sarà molto gradita. Soprattutto nella città della prof. Dell’Aria, la Palermo che lanciò la protesta dei lenzuoli contro la mafia di Vincenzo Pino Adesso, dalle parti del governo giallonero, sono tutti a […]


  • Diciamo la verità, Zagrebelsky: questo governo è un poco figlio tuo

    di Vincenzo Pino A Propaganda live è andata in onda la performance televisiva di Zagrebelsky, nemico giurato della riforma costituzionale e grande alfiere del “No” al Referendum istituzionale. Nel suo intervento ha polarizzato i suoi argomenti, più che contro l’impianto complessivo di riforma, sul sistema elettorale che a questo era connesso, cioè il sistema elettorale maggioritario. Si sa che […]


  • La pretesa dominazione pentaleghista ed il sistema di garanzie democratiche

    di Vincenzo Pino La simbologia in politica conta, eccome. Nel regime costituzionale vigente la forze politiche si organizzano sulla base di programmi per raccogliere il consenso elettorale che dovrebbe dar luogo ad una maggioranza parlamentare capace di realizzare i programmi stessi nell’arco temporale della legislatura per la quale hanno ricevuto il mandato. E per essere […]


  • La scatola di tonno e il miracolo della memoria

    di Giovanni Rosciglione Le due pagine che vedete in foto sono di un piccolo volume della fine dell’ottocento appartenente a mio nonno, che come potrete notare era anche molto romantico… Non si meraviglierà nessuno (spero) se il cinico Politofilo sfogli e legga spesso questo libro che contiene le poesie di Giacomo Leopardi: mi permetto il […]


  • Mattarella non è un notaio

    Il perché della citazione di Einaudi “il Presidente non è un notaio”, che scelse autonomamente nel 1954 un Presidente del Consiglio senza indicazione del Partito di maggioranza relativo. di Vincenzo Pino L’articolo 92 della Costituzione è chiaro: è il Presidente della Repubblica a scegliere il Presidente del Consiglio dei Ministri. Questa attribuzione va strettamente connessa però […]


  • Quanto è bella la nostra Costituzione. Quando conviene

    di Giovanni Rosciglione Ieri, Primo Maggio festa del lavoro per l’Italia e, per la Chiesa, San Giuseppe Lavoratore (autonomo, falegname) questi nella foto hanno, nelle varie interviste, hanno proposto di modificare l’articolo 1 (quello fondativo) della Costituzione Italiana da “L’Italia è una repubblica fondata sul lavoro” a “L’Italia e’ una repubblica fondata su i lavoratori”. Quello […]


  • Sulla genesi della Costituzione

    di Pasquale Hamel Chi ha pratica con i documenti, e conosce la genesi della nostra Costituzione repubblicana, non può meravigliarsi di trovarne i principi e, perfino in qualche caso, i dettagli in due elaborazioni scritte negli anni in cui ancora il territorio italiano era sotto il controllo dei nazifascisti. Si tratta del cosiddetto Codice di […]