Articles Posted by the Author:

  • Seconda carica

    di Giovanni Rosciglione Ecco i Presidenti del Senato, la seconda carica istituzionale in Italia, dal 1948: I Legislatura Ivanoe Bonomi (8 maggio 1948 – 20 aprile 1951), Enrico De Nicola (28 aprile 1951 – 24 giugno 1952), Giuseppe Paratore (26 giugno 1952 – 24 marzo 1953), Meuccio Ruini (25 marzo 1953 – 24 giugno 1953). II Legislatura Cesare Merzagora (25 giugno 1953 – 11 giugno 1958). III […]



  • La zampata del Conte Max e la Speranza disperata

    di Giovanni Rosciglione La zampata promessa da tempo da D’Alema è dunque arrivata, sia pure per interposto Speranza. Così, Marcello Sorgi sulla Stampa di oggi.  “All’indomani dell’incontro tra Pisapia e il premier Gentiloni, in cui entrambi si erano impegnati a condurre un negoziato sulla politica economica del governo contenuta nella Nota di aggiornamento del Def e […]


  • Ius soli, perché spesso si va contro la ragione

    di Giovanni Rosciglione Con o senza ragione, in questi ultimi sei anni mi è capitato per centinaia di volte (e mi capita ora) di andare a prendere o a lasciare i miei nipotini a scuola. Oppure per decine di volte di ospitare nel mio giardinetto le loro feste di compleanno. Vanno in scuole del mio quartiere […]


  • L’utopia di Pisapia

    di Giovanni Rosciglione Giuliano Pisapia è stato un bravo Sindaco di Milano. Elegante, colto, disponibile al colloquio, sia da Deputato che a Palazzo Marino, è assurto a figura simbolo di una sinistra, si estrema ed ideologizzata (ex Cossuttiano), ma che mette al primo posto la collaborazione con le altre forze e, soprattutto, afferma di preferire […]


  • Il grido di civiltà contro il Funeral Show

    di Giovanni Rosciglione Se potessi essere il giudice unico di un Premio alla Civiltà, sceglierei senza alcun dubbio Imma la madre della giovane Noemi, massacrata da una bestia umana. Le consegnerei il premio con parole di commozione per il suo dramma e con complimenti per essere stata (a mia memoria) la prima cittadina italiana a […]


  • Nel regno di Orlando, neo viceré di Maqueda

    di Giovanni Rosciglione   L’inserto palermitano de La Repubblica di un paio di giorni fa aveva un paginone che, con riferimento all’amministrazione comunale, aveva questo titolo: “Dai rifiuti all’asilo nido le 10 emergenze dimenticate dalla nuova giunta”. Il lungo report di Claudia Brunetto e Francesco Patanè illustrava, con esaurienti riassunti, le dieci emergenze: 1) Città […]


  • L’importanza di chiamarsi Earnest Orlando

    di Giovanni Rosciglione Non penso sia una bizzarra esclusiva della politica palermitana. Sono certo che nelle liste di coalizione che appoggiano un Premier, un Sindaco, un Governatore dal nome famoso e con molte probabilità di vittoria, dovunque si usi imbucare un omonimo, che, senza disturbare il Capo, porti a quella lista qualche voto in più. […]


  • Una quinta di lusso per un teatro del ricordo

    di Giovanni Rosciglione Questa foto di ieri pomeriggio mostra una quinta architettonica sulla via principale di Palermo: è la facciata su via Libertà del complesso storico dell’Istituto delle Croci della Parrocchia di S. Maria di Monserrato. Il complesso risale alla fine al 1575 e le sue pertinenze furono destinate dal Senato palermitano alla “purificazione” della […]


  • Giggetto il laureato

    di Giovanni Rosciglione. Nella mia famiglia allargata capitava – come a tutti, credo – di assistere spesso ad alcune gag che, ad anni di distanza, posso definire “universali”. Era una festa, non mi ricordo quale ma da noi le occasioni abbondano, e tra le altre cose si parlava della Laurea che da pochissimi giorni aveva […]