La magia del Gospel al Teatro Massimo di Palermo

di Davide Mannelli

Sarà una serata speciale, all’insegna della musica e delle intense emozioni, quella che si profila il 26 dicembre a Palermo, sul palco del Teatro Massimo. Di scena saranno infatti Vincent Bohanan e il coro di Sound of Victory, che si esibiranno in quello che è già stato definito l’evento più gospel della stagione.

Gosepl a Palermo con Vincent Bohanan e il coro di Sound of Victory

Bohanan è uno degli interpreti più raffinati e sensibili di questo glorioso genere musicale, attento da un lato alle tradizioni del Continente nero ma al tempo stesso proteso verso il gospel afro-americano più moderno. Alle spalle vanta già numerose collaborazioni, come quella con Mariah Carey ed Hezekiah Walker.

I Sound of Victory, invece, sono artisti dell’area metropolitana newyorkese, fortementi attivi e stimati fra Brooklyn ed il Bronx.

Il gospel ha origini tanto antiche quanto fortemente connotate in senso religioso, basti pensare che il termine stesso “gospel” significa “Vangelo”, mentre i testi si ispirano alla Bibbia.




Tra i molteplici artisti che si sono misurati con il gospel, e che hanno contribuito negli anni a codificarne strutture e concetti, si annoverano Thomas Dorsey, Ford Smith e soprattutto Mahalia Jackson, che ne decretò il momento di massimo splendore nel corso degli anni ’50. In tempi più recenti il gospel ha conosciuto spesso e volentieri riusciute fusioni con altri generi come il pop, e in questa strada si sono mossi artisti come Andrae Crouch, Cece Winans e i Take 6.

Durante il suo percorso il gospel non fu solo alimentato dalla radice religiosa, ma divenne anche uno strumento di efficace protesta politica, come durante gli anni di segregazione e repressione formale nei confronti degli afroamericani.



VINCENT BOHANAN & SOUND OF VICTORY

Teatro Massimo martedì 26 dicembre ore 20.30 – Sala Grande

Direttore e tenore Vincent Bohanan, Tastiere Andre James, Basso Emmett Lee Walker IV, Percussioni Daniel J. Revell, Soprani Tiffany Woodson, Delora Samuel, Crystal Pinnock, Contralti Florence Marshall, Kaylah Harvey, Shannon Christina Young, Tenori Carlton Blen, Emanuel Hunter, Richard Tolberto

Prezzi da 10 a 25 euro. I biglietti si possono acquistare allla biglietteria del Teatro Massimo (dal martedì alla domenica dalle 9.30 alle 18 e nei giorni di spettacolo da un’ora prima dell’inizio) oppure telefonicamente, chiamando il call center al numero 091.8486000 aperto tutti i giorni dalle 9 alle 20.

 

In copertina: Teatro Massimo a Palermo, interno. Foto di Igor Petyx