Il punto sull’Ucraina in conferenza a Milano

 

Milano – Una conferenza sull’Ucraina e sulla questione del rispetto della democrazia e dei Diritti Umani nello spazio ex-sovietico, dal titolo “Diritti, Donne e Democrazia. Presentazione del libro “Ucraina, gas e manette””, avrà luogo venerdì, 8 Gennaio alle 20.30, a Milano, presso il circolo di Corso Garibaldi, 75.

L’evento è un’occasione di riflessione in merito ai recenti sviluppi politici, economici e sociali in Ucraina, un Paese strettamente legato all’Italia per storia, cultura e tradizioni, partendo dalla presentazione del libro “Ucraina, gas e manette. Il processo a Yulia Tymoshenko”, una delle poche testimonianze dirette sul regresso democratico ucraino durante il regime di Viktor Yanukovych mai pubblicate in Italia.

Alla conferenza, organizzata dal Think tank di geopolitica “Dove va l’Europa?” prendono parte, tra gli altri, la Deputata Simona Malpezzi, il Presidente dell’Associazione Europea Italia Ucraina Maidan, Fabio Prevedello, il Coordinatore di FutureDem Lombardia, Alessio Alberti, e l’autore di “Ucraina, gas e manette. Il processo a Yulia Tymoshenko”, Matteo Cazzulani.

È un’occasione quasi unica per saperne di più sull’Ucraina dialogando con chi conosce bene l’Europa orientale. E senza passare dalla pervasiva propaganda russa che ha infestato di notizie dalla discutibile credibilità tutti i media italiani.