Buona cucina siciliana, i premi di Best in Sicily 2016

di Viviana Di Lorenzo

Il 26 gennaio allo Spazio Norma dell’aeroporto Vincenzo Bellini di Catania si terrà la nona edizione del premio Best in Sicily 2016, organizzato dal giornale online di enogastronomia Cronache di Gusto per valorizzare e riconoscere le eccellenze del mondo agroalimentare.

Sono 14 le categorie che saranno premiate. Le prime quattro, rese note ieri, sono quelle del migliorproduttore di formaggio, assegnato a Fioriglio di Mistretta (ME); al miglior bar assegnato alla pasticceria Condorelli di Belpasso (CT); al migliore fornaio, conferito a Tommaso Cannata (Messina) e alla migliore azienda conserviera, che è andato a “Nutri Mare” di Trappeto (PA).

"Azienda Fioriglio nel territorio di Mistretta"

Azienda Fioriglio nel territorio di Mistretta

Domenica prossima verranno rese note altre quattro categorie premiate. Il 26 gennaio saranno presenti numerosi ospiti illustri e giornalisti che parteciperanno ai tre tour organizzati da Cronache di Gusto, in giro per l’isola, per assaporare il piacere della nostra cucina.

Inoltre i due chef che vinceranno il premio per il miglior ristorante e miglior trattoria, si metteranno in gioco attraverso un cooking show.

Per info su come partecipare rimandiamo al sito www.cronachedigusto.it